Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tre le accuse presentate contro l'ex capo della Mobile

Pisani, chiesti dai pm 4 anni di reclusione


Pisani, chiesti dai pm 4 anni di reclusione
02/10/2013, 18:20

NAPOLI- Dalla requisitoria del processo su riciclaggio e ristorazione nei confronti di Vittorio Pisani, ex capo della squadra mobile di Napoli, arrivano le richieste dei pm: quattro anni di reclusione e l'interdizione per cinque anni dai pubblici uffici. Le accuse, chieste dai pm Sergio Amato e Enrica Parascandolo , sono quelli di abuso d'ufficio, rivelazione di atti coperti e favoreggiamento.

Per Marco Iorio sono stati chiesti 13 anni; rispettivamente 11 e 8 anni per i fratelli Massimiliano e Carmine; 8 anni per la cognata Sandra De Caro; un anno e mezzo per il collaboratore di giustizia Salvatore Lo Russo.

Si aspetta con ansia l'arringa degli avvocati della difesa.

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©