Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'iniziativa partì dalla Lega nel 2008

Pisapia taglia le "ronde padane" e risparmia 500 mila euro


Pisapia taglia le 'ronde padane' e risparmia 500 mila euro
01/10/2011, 16:10

MILANO - Per il Comune di Milano non ci sono soldi da sprecare. E così è stato tagliato anche il servizio di ronde, formato da varie organizzazioni, che la giunta Moratti, su iniziativa della Lega Nord aveva inaugurato nel 2008. Il sindaco uscente Letizia Moratti aveva cercato di caricare anche questa spesa sulla amministrazione Pisapia, organizzando il bando di concorso triennale proprio negli ultimi giorni prima di dare il cambio al nuovo sindaco. Ma la nuova amministrazione ha deciso di bloccare l'affidamento, risparmiando così 500 mila euro. Così gruppi come i City Angels, i Poliziotti Italiani, i Blue Berets potranno rendersi utili aiutando i senza tetto e lasciando l'ordine pubblico a chi se ne deve occupare di mestiere. A cominciare dai vigili urbani, che presto verranno distaccati anche in pattuglie appiedate. E' una delle iniziative della Giunta Pisapia: il vigile di quartiere. 350 vigili (parte dei quali sarabnno vigili andati in pensione anticipatamente e richiamati in servizio) si occuperanno di pattugliare le 80 zone in cui è divisa la città di Milano.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©