Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pistoia: irruzione della Polizia in un circolo di sinistra


Pistoia: irruzione della Polizia in un circolo di sinistra
11/10/2009, 23:10

Brutta serata, per un gruppo di appartenenti ai CARC (Comitati di Appoggio alla Resistenza per il Comunismo) di Pistoia. Durante una riunione che si teneva oggi pomeriggio presso il Circolo Primo Maggio, c'è stata la Polizia che ha fatto irruzione ed ha effettuato una perquisizione; dopo di che ha portato via una ventina delle persone presenti. Inizialmente nessuno dei fermati è stato informato del perchè fosse stata fatta quell'azione, nè è stato permesso ad alcuno di contattare un avvocato difensore. Dopo alcune ore sembra sia stato accertato che irruzione e perquisizione siano state causate dalla denuncia di due esponenti di Casapound, organizzazione di estrema destra, che hanno detto di essere stati aggrediti da alcuni esponenti di sinistra, armati di spranghe e coltelli.
Per ora, secondo quanto comunicato dalla Polizia, nessuna delle persone è in arresto. Nel frattempo una cinquantina di persone, probabilmente appartenenti a gruppi politici di sinistra, si sono radunati davanti alla Questura, per protestare questo che alcuni hanno definito un arresto non regolare.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©