Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pistole nascoste in canna fumaria, arrestato -video

Armi inviate al Racis per verificare il loro utilizzo

.

Pistole nascoste in canna fumaria, arrestato -video
10/01/2018, 10:40

NAPOLI - I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Poggioreale hanno arrestato per detenzione e porto illegale di armi da fuoco clandestine Salvatore Bove, un 26enne di via del Sestante già noto alle forze dell'ordine per reati legati alla droga. L'uomo è stato notato in via Stadera, mentre parlava con due persone. Alla vista dei carabinieri, Bove ha raccolto uno zainetto da terra e si è allontanato frettolosamente sul ballatoio e poi su una scala esterna per poi scendere, poco dopo, ma senza zainetto.

È dunque scattata l'ispezione dei carabinieri, che nel terrazzo, nascosto in una canna fumaria, hanno trovato lo zainetto. Dentro c’erano cinque pistole semiautomatiche (2 calibro 7,65, 2 calibro 9, una 22): quattro con matricola abrasa e una su cui sono in corso accertamenti. Tutte le armi erano cariche e pronte a sparare. Le pistole sono state inviate al Racis di roma per verificare il loro eventuale utilizzo in fatti di sangue o di intimidazione. Bove è stato portato al carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Emilio di Cioccio
Riproduzione riservata ©