Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Poggiomarino, sequestrata azienda tessile gestita da cinese


Poggiomarino, sequestrata azienda tessile gestita da cinese
26/10/2011, 15:10

A poggiomarino i militari dell’arma dei carabinieri della locale stazione insieme a personale del dipartimento di prevenzione dell’asl na3 sud nel corso di un servizio predisposto per il contrasto allo sfruttamento della manodopera clandestina nel settore tessile hanno denunciato in stato di libertà il titolare 41enne cinese residente a san giuseppe vesuviano di una ditta di tessili in via provinciale palma perché hanno accertato che l’azienda operava priva di documentazione tecnico amministrativa a supporto dell’idoneità dei locali, che l’impianto elettrico non era conforme alla normativa vigente e che le macchine per cucire erano sprovviste di protezione sono stati sequestrati l’intera struttura e le macchine industriali (15 cucitrici, 3 macchine taglia e cuci, una macchina passa elastico, un tavolo da stiro).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©