Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Policastro Bussentino, sequestrata discarica abusiva


Policastro Bussentino, sequestrata discarica abusiva
29/11/2011, 14:11

I militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Sapri, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di polizia ambientale e controllo economico del territorio disposti dal Comando Provinciale di Salerno, hanno sequestrato una discarica abusiva colma di rifiuti speciali.
Le Fiamme Gialle di Sapri, consapevoli di dover arginare l’illegalità ambientale in un periodo così delicato per tutta la Regione Campania, hanno posto in essere un’efficace azione volta al monitoraggio delle zone del comprensorio ritenute a forte rischio di “sversatoio”.
Nell’ambito di tali attività ed a seguito di penetranti indagini investigative, è stata sequestrata, in località “Roccazzo” del Comune di Policastro Bussentino (SA), zona demaniale in concessione ad una società edile, un’area di circa 3.000 mq. utilizzata come deposito di rifiuti speciali
Il legale rappresentante della società è stato segnalato agli organi competenti per violazione dell’art. 255 del decreto legislativo n. 152/2006 (abbandono di rifiuti).
L’operazione in rassegna, che conferma ancora una volta l’impegno profuso quotidianamente dalle Fiamme Gialle a tutela dei cittadini, s’inquadra in un più ampio contesto mirato all’intensificazione delle attività tese a debellare il fenomeno dell’inquinamento ambientale, vera e propria emergenza sociale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©