Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Polizia arresta spacciatore di cocaina


Polizia arresta spacciatore di cocaina
23/05/2010, 17:05

Napoli – Ieri notte, gli agenti del Commissariato di Polizia “San Giovanni – Barra”, hanno arrestato Renato Russo, 54enne napoletano, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Nell’ambito di un’attività info-investigativa, tesa a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, i poliziotti erano venuti a conoscenza del fatto che in un palazzo di corso San Giovanni, un condomino aveva dato vita ad una fiorente attività di spaccio. Secondo quanto appreso dalle fonti investigative, lo spaccio avveniva a tarda sera nell’androne dello stabile.

Verso il finire della serata di venerdì, gli agenti del Commissariato “San Giovanni”, hanno pertanto circondato lo stabile senza farsi notare ed hanno atteso lo svolgimento della sospetta attività di spaccio.

Dopo il primo scambio droga-denaro, effettuato da Russo attraverso i tubolari di ferro del portone dello stabile, i poliziotti si sono avvicinati all’ingresso ed appena l’uomo è sceso al piano terra per effettuare la successiva consegna, sono entrati e lo hanno arrestato.

In seguito ad una perquisizione personale, nelle tasche dei pantaloni gli sono stati rinvenuti due involucri contenenti cocaina e 120 euro.

Nell’appartamento dell’uomo, i poliziotti hanno poi trovato, all’interno di un borsone posto nel balcone veranda, altri 16 involucri trasparenti monodose contenenti cocaina ed in un giubbino banconote di vario taglio per un totale di 580 euro.

Renato Russo è stato quindi subito condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©