Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Polizia, continua l'operazione alto impatto, sequestrati alcuni cani e 32000 euro


Polizia, continua l'operazione alto impatto, sequestrati alcuni cani e 32000 euro
06/11/2012, 14:50

Non cede di un millimetro la pressione che la Polizia di Stato esercita sui sodalizi criminali che operano nei quartieri a nord di Napoli.

 

            Stavolta a cadere sotto la lente d’ingrandimento della Polizia, è stato l’intero isolato del “lotto G” di via Labriola che, sin dall’alba di stamani è stato sottoposto a perquisizioni e controlli da parte degli agenti del Commissariato di Polizia di Scampia.

 

            Nel corso dell’operazione sono stati denunciati alcuni pregiudicati del cartello criminale della “Vannella Grassi” per aver occupato abusivamente degli alloggi dell’Istituto Autonomo Case Popolari.

 

            Sono stati trovati numerosi cani di razze mordaci: 2 bull mastiff, 3 rottweiller, 2 pitbull ed un dobermann, alcuni dei quali con vistosi segni di pregressi combattimenti, tutti custoditi in recinti costruiti su suolo comunale. Due persone sono state quindi denunciate per maltrattamento di animali ed occupazione abusiva di suolo pubblico.

 

            La Polizia ha inoltre sequestrato una pistola sparachiodi, del tipo di quelle utilizzate per sopprimere animali, celata in un giardino in prossimità delle gabbie dei cani.

 

            In un’abitazione in uso alla madre di un pregiudicato per spaccio, sequestrati circa 32.000 euro, nascosti in un armadio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©