Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Polizia, controlli ai quartieri spagnoli di Napoli


Polizia, controlli ai quartieri spagnoli di Napoli
02/12/2011, 10:12

Gli agenti del commissariato di Polizia Montecalvario collaborati da personale del Reparto Prevenzione Crimine Campania e pattuglie dei Nibbio, durante l’intera giornata di oggi hanno effettuato un controllo straordinario del territorio teso a ripristinare le “condizioni di legalità” all’interno dei “quartieri Spagnoli” in merito alla “privatizzazione” da parte di alcuni di spazi della pubblica via per la creazione di posti auto personali.

Risultati del controllo:

Ø Nr. 74 persone identificate di cui 22 con precedenti penali;

Ø Nr. 05 autoveicoli controllati;

Ø Nr. 09 motoveicoli controllati;

Ø Nr. 17 contravvenzioni C. di S. elevate;

Ø Nr. 02 auto/motoveicoli sottoposti a sequestro amministrativo.

Ø Nr. 11 Perquisizioni personali e domiciliari.

Ø Nr. 20 controlli a persone sottoposte ad obblighi

Ø Nr. 03 esercizi pubblici controllati di cui nr.01 contravvenzionato;

Collaborati dai Vigili del Fuoco e dalla ditta FAC fornita dal Comune di Napoli, i poliziotti hanno proceduto a rimuovere i paletti.

Le vie interessate dalla rimozione sono state: Via P.Scura, Vico Paradiso, Vico Pergolella Morbillo, Vico Soccorso, Via del Formale, Vicolo Porta Piccola a Montecalvario e Vico Noce.

In totale sono stati rimossi 120 paletti, e sono stati colmati 150 fori lasciati dai paletti e da diverse strutture metalliche impiegate per la creazione di “ posti auto”.

Inoltre è stato denunciato per inosservanza alle prescrizioni imposte dall’avviso orale del Questore di Napoli L.D.O., 34 enne napoletano che, nei pressi della sua abitazione, in Vico Soccorsi, aveva istallato 2 telecamere per controllarne l’esterno. Ed anche R. A. 43 enne napoletano sarà denunciato per inosservanze inerenti L’avviso orale del Questore di Napoli a cui è sottoposto in quanto trovato in possesso di un telefono cellulare.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©