Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Polizia denuncia tre "disoccupati" che imbrattano una delle sedi della Regione Campania.


Polizia denuncia tre 'disoccupati' che imbrattano una delle sedi della Regione Campania.
29/08/2011, 10:08

Gli agenti del commissariato di polizia Poggioreale hanno denunciato in stato di libertà due donne ed un uomo responsabili di danneggiamento pluriaggravato e resistenza e violenza pluriaggravata a pubblico ufficiale.

I poliziotti durante il controllo del territorio sono stati inviati dalla centrale operativa all’interno del Centro Direzionale presso l’isola F13 dove ha sede il Consiglio Regionale della Campania dove delle persone stanno imbrattandone i muri.

Gli agenti al loro arrivo sul posto hanno notato una decina di persone intente ad imbrattare con scritte fatte da spray rosso le mura dello stabile, che alla vista della pattuglia sono scappate.

I poliziotti hanno inseguito i fuggiaschi bloccando due donne e recuperando un portafogli perso da un altro fuggitivo che stringeva in mano una delle bombolette spray.

L’uomo accortosi dello perdita e tornato indietro tentando di riprendersi il portafogli dalle mani dell’agente senza riuscirci.

M.P. 46enne napoletana, A.M.E. napoletana 44enne e V. D.D. napoletano 44 enne sono stati denunciati.

I tre che annoverano precedenti di polizia appartengono tutti al gruppo di disoccupati facente capo alla sigla Banchi Nuovi.

I poliziotti hanno sequestrato la bomboletta spray in possesso dell’uomo e da un giro di perlustrazione hanno rilevato la presenza di 5 scritte sui muri antistanti l’isola A6 ed altre 2 sui muri dell’isola A3.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©