Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Polizia: espugnato fortino a Scampia arrestati 2 spacciatori Sequestrata circa 300 dosi di droga e oltre 200€


Polizia: espugnato fortino a Scampia arrestati 2 spacciatori Sequestrata circa 300 dosi di droga e oltre 200€
02/03/2009, 13:03

Gli agenti del commissariato di polizia Scampia hanno arrestato Roberto Autiero e Walter Mallo, entrambi napoletani 19enni, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
I poliziotti in seguito ad un accurata indagine, hanno scoperto una postazione di spaccio in Via Labriola posta all’interno della scala d’emergenza tra due isolati.
Gli spacciatori avevano ostruito l’accesso ad ogni piano; alle porte antipanico erano state saldate delle staffe di ferro, in maniera tale da impedirne l’apertura, le porte che conducono al terrazzo ed al primo piano di ogni stabile sostituite con porte blindate apribili solo dall’interno, in modo da avere due vie di fuga differenti.
L’accesso agli acquirenti era consentito attraverso una scala di ferro appositamente costruita, posta tra i due edifici, dalla quale si accedeva al piano rialzato giungendo ad un’altra porta blindata munita di piccola feritoia da dove avveniva la vendita. Il tutto veniva controllato da un giovane posto sotto i porticati nei pressi della scala abusivamente eretta.
Gli agenti, hanno bloccato la vedetta, Mallo, che era riuscito ad avvisare a gran voce l’Autiero, quest’ultimo certo dell’inespugnabilità della sua postazione di vendita all’arrivo degli agenti, avvenuto dal piano ammezzato, ha iniziato a risalire la scala d’emergenza per scappare dal primo piano ma ha trovato ad attenderlo altri poliziotti che con non poca difficoltà si erano fatti strada forzando cancelli e porte blindate.
I poliziotti hanno arrestato i due e sequestrato, nella busta in plastica recuperata tra le mani dell’Autiero, 1 busta in cellophane contenente numerose stecche e frammenti hashish per un peso di circa 145g., 40 dosi eroina, 89 dosi di marijuana e , 138 dosi di cocaina. Inoltre, nella stessa busta c’erano 220 €.
I due arrestati sono stati condotti a Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.