Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Polizia Municipale, arrestato dipendente comunale di Napoli


Polizia Municipale, arrestato dipendente comunale di Napoli
13/11/2013, 16:50

NAPOLI - A seguito di un esposto che segnalava il commercio di valori bollati contraffatti presso gli uffici della III Municipalità, in Via Santi Giovanni e Paolo n. 125, questa mattina, nell’ambito dei servizi predisposti dal Vice Comandante Ciro ESPOSITO, il personale della U.O. POLIZIA INVESTIGATIVA CENTRALE, ha tratto in arrestoB.A., di anni 64, dipendente del Comune di Napoli, addetto ai terminali presso l’ufficio servizi demografici della III Municipalità, resosi responsabile di detenzione o messa in circolazione di valori da bollo falsificati (artt. 455 e 459 C.P.) e ricettazione (art. 648 C.P.).
Nel corso del controllo il predetto dipendente – già gravato da pregiudizi penali – ha cercato, invano, di disfarsi di 6 marche da bollo detenute nel proprio borsello, occultandole sotto la propria scrivania; gli accertamenti esperiti (archivio CED Agenzia Entrate e raggi U.V.A.) hanno evidenziato la falsificazione dei valori bollati, oggetto di sequestro penale. B.A. è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Napoli – Poggioreale, a disposizione del P.M. WOODCOCK.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©