Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Polizia salva 5 donne dal capofamiglia violento


Polizia salva 5 donne dal capofamiglia violento
14/07/2009, 16:07

Cinque donne, mamma e quattro figlie di 20, 19 12 e 15 anni sono state salvate dalla Polizia del Commissariato di Portici - Ercolano in quanto il marito, in preda ad un raptus di follia, aveva deciso di far saltare in aria l’appartamento.
L’episodio si è verificato ad Ercolano alla II traversa Verzieri dove Pasquale Oliviero, 46enne, è stato arrestato per i reati di tentato omicidio, lesioni personali dolose e maltrattamenti in famiglia.
L’uomo, nella serata di ieri, rientrando in casa ha incominciato a picchiare la moglie e le figlie minacciando di dar fuoco alla casa.
Le donne, impaurite, si sono rifugiate in camera da letto da dove hanno dato l’allarme chiamando la Polizia, mentre Oliviero ha incominciato a rompere le sedie della cucina accantonandole fuori alla porta della camera da letto per appiccarvi il fuoco.
Il tempestivo intervento della Polizia ha evitato il peggio anche in considerazione del fatto che l’uomo aveva aperto i rubinetti del gas e aveva dato fuoco alle suppellettili.
Gli agenti hanno messo in salvo le donne e bloccato l’uomo che registra precedenti specifici.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©