Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Polizia sventa rapina della Banda del Buco


Polizia sventa rapina della Banda del Buco
19/02/2009, 12:02

Sono stati dei rumori sospetti, provenienti dal sottosuolo, ove è ubicata un gioielleria in Piazza S. Domenico Maggiore, ad allertare un gioielliere che ha prontamente chiamato la Polizia.
Nella serata di ieri, infatti, gli agenti della sezione “volanti” dell’U.P.G. sono intervenuti, intorno alle 20,00, riuscendo ad impedire così che, nella notte, potesse consumarsi un ingente furto di ori e preziosi.
Nulla lasciava intendere che, di lì a poco, la “banda del buco” avrebbe fatto irruzione, in quanto ad occhio, era tutto in ordine.
Il minuzioso sopralluogo effettuato dai poliziotti, invece, ha consentito di scoprire, sotto una delle mattonelle del pavimento della gioielleria, la presenza di un foro, praticato dalla sede fognaria, che avrebbe consentito, certamente nella notte, l’irruzione dei malviventi.
I poliziotti, da una ispezione nel sottosuolo, con l’ausilio di personale del Comune di Napoli, hanno rinvenuto e sequestrato 5 zaini vuoti, un gruppo elettrogeno ed un palo in ferro (c.d. piede di porco).
Sul posto è intervenuto personale della Polizia Scientifica per i dovuti rilievi. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©