Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Poliziotti salvano extracomunitario dal linciaggio


Poliziotti salvano extracomunitario dal linciaggio
12/02/2013, 11:10

Poco dopo le 18.00 i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale impegnati nel controllo del territorio in Corso Garibaldi hanno notato un folto gruppo di persone inseguire un extracomunitario.

I poliziotti sono intervenuti bloccando l’uomo ed accertando che si era reso responsabile di una tentata rapina.

Gli agenti hanno ricostruito la vicenda:

Una donna, in compagnia dei suoi due bambini di 11 mesi e tre anni era ferma in auto, una fiat 600, in attesa del marito che si era appena allontanato per una commissione, quando l’extracomunitario impugnando un coltello entrava in auto e sedutosi alla guida tentava di mettere in moto e contestualmente minacciava la donna puntandogli il coltello alla gola.

La vittima raccolto il coraggio per la presenza dei bimbi riusciva ad aprire la portiera ed ad urlare con quanto fiato aveva in gola per attirare l’attenzione del marito e degli astanti.

Il rapinatore impaurito dalla reazione della donna discendeva dall’autovettura e scappava inseguito da diversi astanti accorsi in aiuto alla mamma.

L’extracomunitario riusciva a liberarsi del coltello ma non dalla folla inferocita, solo l’intervento della Polizia ha placato gli animi.

L’uomo è stato condotto al carcere di Poggioreale.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati