Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Poliziotto esce dal tribunale e si imbatte in due ladri arrestandoli


Poliziotto esce dal tribunale e si imbatte in due ladri arrestandoli
23/03/2010, 16:03

NAPOLI - Un agente della sezione “Nibbio” dell’U.P.G., nel pomeriggio di ieri, al’uscita del Tribunale di Napoli ha arrestato Michele GRUMIRO, di 27 anni, e Salvatore URSINO, di 32 ani, perché responsabili, in concorso tra loro, del reato di furto aggravato.

Il poliziotto, all’uscita del Tribunale di Napoli, in Via Lauria, dove aveva testimoniato in un processo a carico di un pregiudicato arrestato il giorno prima, si è imbattuto in due ladri.

Mentre uno dei due ladri svolgeva mansioni di “palo”, attendendo il complice a bordo di un motociclo Honda Sh, l’altro era chinato vicino ad un’autovettura Ford, dalla quale stava portando via i copri ruota.

Prontamente qualificatosi, l’agente ha bloccato i due ladri arrestandoli chiedendo, attraverso il 113, l’ausilio di una “Volante” del Commissariato Vasto Arenaccia.

GRUMIRO ed URSINO, processati stamani con rito per direttissima, sono stati condannati alla pena di mesi 3, oltre al pagamento di una multa di €.200, beneficiando della sospensione della pena

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©