Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Non sono note le ragioni dell'incidente

Polonia, deraglia treno, 4 morti e almeno 30 feriti

A bordo c'erano 280 persone

Polonia, deraglia treno, 4 morti e almeno 30 feriti
12/08/2011, 18:08

VARSAVIA - Un treno e' deragliato nel centro della Polonia provocando la morte di quattro persone e il ferimento in modo grave di circa trenta  passeggeri. L'incidente e' avvenuto intorno alle 15 a Baby, al confine tra Katowice e Varsavia. Lo ha riferito il portavoce dei soccorsi via elicottero, Justyna Sochacka. Non sono state ancora rese note le ragioni del deragliamento. Sul luogo dell'incidente, che ha interessato l'intercity che collegava Katowice alla capitale Varsavia, si trovano sei elicotteri del servizio di soccorso. A bordo del treno, secondo quanto riferisce il portavoce delle Ferrovie polacche, c'erano 280 persone. Alcuni passeggeri raccontano che il convoglio era composto di 4 vagoni e che, mentre tre sono deragliati, il primo si è rovesciato su un fianco. Un passeggero, Marcin Chlebowski, spiega: "Abbiamo sentito un boato enorme: il primo vagone e' stato completamente distrutto, i vetri sono andati in frantumi e le lamiere si sono accartocciate. La gente ha mantenuto la calma anche molti erano sotto choc. I soccorsi sono arrivati rapidamente".

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©