Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Polverino: "Missione a Kabul, scomunicare parroco di Portici"


Polverino: 'Missione a Kabul, scomunicare parroco di Portici'
23/09/2009, 10:09


Il consigliere regionale del Pdl Angelo Polverino ha rilasciato la seguente affermazione: «Sono figlio di un militare dei parà della Folgore già medaglia d’argento e penso che un parroco come quello di Portici debba essere scomunicato a vita per quello che dice sulla missione a Kabul dei militari italiani e che vede, tra gli altri, in prima linea i parà della Folgore che hanno pagato con l’estremo sacrificio l’attaccamento ai valori dell’Italia e dell’Occidente.
Un parroco così non ha motivo né diritto di dire messa in chiesa e per questa ragione credo che sia giusto allontanarlo.
Chiunque lo ascolta può essere deviato da quello che dice perché è a tutti gli effetti un soggetto a rischio.
Va proibita ad horas l’attività a chi continua a fare danni nel nome di Dio. Rispetti quelle vittime di Kabul, autentici eroi ed orgoglio della Nazione. Che Dio lo perdoni perché non sa quel che dice».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©