Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Pomigliano, sorpreso a coltivare cannabis indica in casa

Arrestato

Pomigliano, sorpreso a coltivare cannabis indica in casa
14/09/2013, 12:06

POMIGLIANO - A Pomigliano i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per coltivazione e detenzione a fini di spaccio di stupefacente De falco Carmine, 36 anni, residente in via Campanale, già noto alle forze dell'ordine.
Dopo indagini i militari dell’arma hanno perquisito l’abitazione dell’uomo, trovandolo in possesso di 70 piante di canapa indica, dell’altezza di circa un metro e del peso complessivo di 35 kg, coltivate in vasi di plastica in una stanza dell’appartamento ove era stata allestita una “serra” casalinga con impianto di illuminazione artificiale e d’irrigazione. Inoltre sono stati sequestrati 6 kg di fertilizzante e l’impianto artigianale di lampade alogene.
L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©