Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo fermato ad un posto di blocco, corrompe gli agenti

Pompei, agente di commercio arrestato


Pompei, agente di commercio arrestato
03/10/2010, 14:10

A Pompei i carabinieri della locale aliquota radiomobile dei carabinieri hanno arrestato per istigazione alla corruzione angelo cirillo, 23enne di Scafati (sa), agente di commercio.
L'uomo, bloccato dai militari dell’arma a bordo di una alfa 147, allo scopo di sottrarsi al controllo, ha prima offerto ripetutamente la somma di 500 euro per poi minacciare i carabinieri, che immediatamente lo hanno arrestato per corruzione. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo per mancanza di copertura assicurativa. L’arrestato e’ stato condotto nella sua abitazione dove è tutt'ora agli arresti domiciliari.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©