Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pompei, bulgaro fermato con un clonatore di carte di credito e bancomat


Pompei, bulgaro fermato con un clonatore di carte di credito e bancomat
24/09/2012, 14:35

 

A Pompei, sulla ss 145, i carabinieri dell’aliquota radiomobile di torre annunziata hanno tratto in arresto un uomo di nazionalità bulgara, 28enne, domiciliato a scafati (sa), già noto alle forze dell’ordine. durante perquisizione veicolare eseguita sull’auto del 28enne, fermato nel corso di un servizio di perlustrazione, i militari dell’arma hanno rinvenuto e sequestrato 5 banconote false da 100 euro e 4 skimmer (apparecchi elettronici che spesso vengono apposti sugli apparecchi bancomat durante i fine settimana per clonare le carte di credito o i bancomat durante i prelievi per poi essere “recuperati” dai malfattori domenica sera con la copia delle bande magnetiche di ignari clienti). dopo le formalità di rito l’arrestato e’ in attesa di rito direttissimo.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©