Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Si attende in giornata la piena del fiume

Pompei, continuano le ricerche nel fiume Sarno -video


.

Pompei, continuano le ricerche nel fiume Sarno -video
22/11/2013, 11:22

            

Ancora ricerche  sul ciglio del fiume Sarno, nella notte i vigili del fuoco non si sono risparmiati per cercare di trovare  i corpi delle due donne che l’altro giorno, a causa di un incidente, hanno perso la vita  nelle acque del Sarno.
Nonostante il cattivo tempo, assidue sono state le ispezioni per trovare tracce  necessarie per individuare l'auto Panda finita l'altra  mattina alle 7 nelle acque e non ancora riemersa, nel tratto che  attraversa il comune di Pompei .
La fatalità ha colpito una mamma e una figlia,  Nunzia Cascone, di 51 anni, e Anna Ruggirello, studentessa universitaria ventenne. L’incidente, che ha provocato lo sbandamento dell’auto in prossimità  del fiume  , ha avuto luogo in un già noto  per la sua pericolosità , incrocio , quello di via Ripuaria.   Proseguite anche stamane  le ispezioni nelle acque fangose del fiume che probabilmente ha incastrato nei fondali molli l'automobile, a una profondità  di almeno tre metri.  Secondo gli esperti ci sarebbero da considerare due ipotesi:   o l'automobile potrebbe essere stata trascinata alla foce dalla fortissima  corrente dovuta alla piena del fiume o forse è intrappolata dal  fango del fiume a non più di 50 metri dal luogo in cui si è inabissata. Per la situazione di emergenza ,  una squadra di esperti di  immersioni fluviali   è giunta da Napoli e sta lavorando nonostante le perturbazioni e  le condizioni del fiume,   siano ancora proibitive. Infatti,  per oggi è attesa l'ondata di piena proveniente dalle zone interne. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©