Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pompei: De Mita, ministero svolga azione più efficace


Pompei: De Mita, ministero svolga azione più efficace
01/12/2010, 10:12


NAPOLI - "Pur aderendo all'invito di quanti, in queste ore, chiedono di evitare inutili allarmismi sul nuovo crollo di Pompei - che in questo caso non ha riguardato manufatti di pregio - ci ritroviamo a dover chiedere al ministero per i Beni Culturali un'azione più efficace e concreta". Così l'assessore ai Beni Culturali della Regione Campania Giuseppe De Mita in merito al crollo di un muro di cinta attiguo alla celebre Casa del Moralista presso il sito archeologico di Pompei. "Il sito archeologico di Pompei, per la rilevanza culturale, storica e turistica che riveste, esige una risposta ferma e puntuale da parte del Governo. Riteniamo scaduti i tempi di attesa e attendiamo una reazione che sia proporzionata all'importanza che Pompei ha per la Campania e per l'intero sistema dei beni culturali del Paese. Oltre al danno, assolutamente ingente, che può continuare ad essere arrecato al sito in assenza di un'adeguata attività di monitoraggio e di manutenzione, corriamo il serio rischio di veder compromessa un'azione di valorizzazione e promozione dell'area archeologica rispetto ad una possibile emergenza di natura mediatica che potremmo essere costretti a fronteggiare", conclude De Mita.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©