Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pompei, istituito il “Sacrario Militare” a Palazzo De Fusco


Pompei, istituito il “Sacrario Militare” a Palazzo De Fusco
04/04/2011, 12:04

Da domani una stanza di Palazzo De Fusco sarà dedicata ai caduti pompeiani della Seconda Guerra Mondiale.
La stanza che adduce alla più alta assemblea elettiva cittadina, l’aula consiliare, sarà dedicata ai cittadini pompeiani decorati di medaglie d’oro, d’argento e di bronzo al valor militare.
Nella “stanza della memoria”, inoltre, saranno visibili immagini dei martiri di via Nolana (eccidio perpetrato per rappresaglia dai nazifascisti la sera del 28 settembre 1943. Il giorno successivo Pompei veniva liberata dagli eserciti alleati), dei cittadini pompeiani deportati, medaglieri ed uniformi storiche.
L’ Amministrazione Comunale ed il Comitato cittadino per il 150mo dell’Unità di Italia, presieduto dall’Onorevole Antonio Rastrelli, stanno mettendo in atto tutte le possibili iniziative tendenti a sostenere appieno il messaggio socio-culturale, pregnante dei valori fondativi dell’unità nazionale. La manifestazione si aprirà alle 10 e 30 con il concerto della Fanfara dei Bersaglieri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©