Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Interventi a via Ripuaria e nell'area sud della città

Pompei, lavori di bonifica lungo il fiume Sarno


Pompei, lavori di bonifica lungo il fiume Sarno
04/01/2011, 10:01

POMPEI - Torna allo stato civile via Ripuaria a Pompei. La strada più martoriata del territorio vesuviano nei giorni di maltempo, in quanto confinante con il fiume Sarno, subisce in queste ore interventi di manutenzione per il miglioramento del manto stradale e della circolazione automobilistica e pedonale. Troppe volte balzata agli onori della cronaca cittadina a causa delle esondazioni del Sarno nei giorni di pioggia, via Ripuaria è stata spesso l’anello debole delle arterie stradali a Pompei. Lì dove troppo di frequente il traffico veicolare si congestiona, e dove è quasi impossibile per i pedoni transitare sui marciapiedi bloccati da erbacce e cumuli di spazzatura, il Comune degli Scavi ha deciso di mettere mano. Su iniziativa del sindaco Claudio D’Alessio, l’ordinanza messa in esecuzione dall’assessore all’Ambiente, Amato La Mura, prevede un’operazione di bonifica ambientale in via Ripuaria e nell’intera periferia sud di Pompei. Si è partiti ieri con il taglio delle erbacce lungo il corso del fiume, recuperando spazio per i marciapiedi e favorendo il migliore transito dei pedoni. In questi giorni invece si procederà alla sistemazione complessiva, con ristrutturazione e messa d’asfalto, dell’assetto stradale. Significativo, infine, anche l´intervento apportato in viale dei platani, altra arteria dell’area sud di Pompei, sita in contrada Pontenuovo, da tempo abbandonata in condizioni di degrado. La spesa complessiva per l’intervento urbanistico cittadino si aggira intorno ai 20 mila euro, soldi in parte versati dal Comune di Pompei, e in parte stanziati dall’ Ente demaniale del fiume Sarno.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©