Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pompei, sequestro di armi e droga


Pompei, sequestro di armi e droga
08/07/2011, 12:07

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza Pompei, hanno arrestato un uomo di 37 anni, resosi responsabile dei reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di materiale esplodente e di arma da sparo. I poliziotti, ieri pomeriggio a seguito di attività investigativa, sono intervenuti presso l’ abitazione dell’ uomo in Boscoreale, alla via Sardoncelli.

Nella tasca di un giubbotto, gli agenti, hanno rinvenuto e sequestrato 1 bustina di cellophane di circa 28 grammi di cocaina, mentre nel cassetto del mobile della camera da letto, 1 bilancino di precisione, 4 bustine di cellophane ed un paio di forbici utilizzate per il confezionamento.

Nel garage , i poliziotti hanno rinvenuto nel vano sottosella di uno scooter 1 bustina di marijuana del peso di 57 grammi circa ed un pezzo di hashish di 2,34 grammi; una pistola semiautomatica cal. 8 originariamente a salve , modificata e resa idonea allo sparo mediante l’ inserimento all’ altezza della camera di scoppio di una canna, non rigata, di manifattura artigianale , che consente di caricare munizioni cal. 7,65;

In una busta in plastica accanto allo scooter, gli agenti hanno rinvenuto 6 bombe-carta , comunemente dette “cipolle” .

I poliziotti hanno altresì rinvenuto in una busta posta sul mobile del garage, 1 pistola semiautomatica cal. 8 a salve e 14 proiettili a salve cal. 8 mm. Il tutto è stato sequestrato. L'uomo in giornata sarà giudicato con il rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©