Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pompei, tra inchieste flop e crolli -video

Le indagini sui cedimenti si arenano

.

Pompei, tra inchieste flop e crolli -video
21/03/2014, 11:37

Un altro crollo, un'altra inchiesta. A Pompei, ormai, il ritmo è questo: il fascicolo dei pm di Torre Annunziata sui cedimenti negli Scavi diventa, giorno dopo giorno, sempre più voluminoso anche se il risultato giudiziario a cui potrà arrivare un'inchiesta del genere non potrà che essere uno: l'archiviazione.

Com'è possibile, infatti, provare la natura di un crollo (un temporale? Una tempesta di vento? Una scossa di terremoto?) e attribuirne la responsabilità pena a uno o più soggetti? Quasi impossibile, tant'è che anche le altre indagini, quelle sui crolli del biennio 2010-2011, si sono poi rivelate delle bolle di sapone.

Vanno avanti, e giustamente, quelle sui presunti appalti pilotati e sulle altrettanto presunte malversazioni della gestione commissariale. Ma quello è un altro discorso.

La magistratura non può salvare gli Scavi di Pompei.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©