Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ponticelli, 3 ordini di carcerazione per estorsione


Ponticelli, 3 ordini di carcerazione per estorsione
03/04/2012, 13:04

A Ponticelli e Cercola i carabinieri della compagnia di torre del greco hanno arrestato un uomo di  38 anni, un uomo di  28 anni e un uomo di 40 anni, ritenuti elementi apicali del clan camorristico “circone-perrella”, egemone a ponticelli e cercola, destinatari di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di napoli, su richiesta della direzione distrettuale antimafia partenopea, per estorsione in concorso, con l’aggravante del metodo mafioso.

Le complesse indagini, condotte tra settembre e ottobre 2011 dalla tenenza di cercola, partite dopo l’arresto in flagranza di 3 persone avvenuto a ponticelli il 05.09.2011 per estorsione aggravata dal metodo mafioso in danno di ambulanti di un mercato rionale, supportate da dichiarazioni di collaboratori di giustizia, hanno consentito agli investigatori dell’arma dei carabinieri di identificare i mandanti dei citati episodi estorsivi, attribuire loro la qualità di “capi” del nuovo cartello camorristico “circone-perrella”, sostituitosi alla storica famiglia camorristica dei “sarno”, fino al 2009 egemone in quell’area di napoli e nei paesi vesuviani (tra cui cercola), poi decimata dalle operazioni di polizia giudiziaria e dalle scelte di collaborazione con la giustizia da parte dei loro vertici. Gli arrestati sono stati associati nell’istituto penitenziario di secondigliano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©