Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ponticelli, arresto per atti persecutori e maltrattamenti in famiglia


Ponticelli, arresto per atti persecutori e maltrattamenti in famiglia
04/12/2010, 13:12

A Ponticelli i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per atti persecutori, maltrattamenti in famiglia e violazione degli obblighi della liberta’ vigilata un 47enne residente a Caltanissetta gia’ noto alle forze dell’ordine. L’uomo e’ stato bloccato su via Masseria Molisso dai militari dell’arma mentre per futili motivi stava aggredendo a calci e pugni la sua ex moglie 49enne, nella sua casa. Nel corso delle conseguenti indagini i militari dell’arma hanno scoperto che i maltrattamenti duravano da diversi anni ed avevano provocato alla donna uno stato di alterazione psicologica. Inoltre il 47enne era sottoposto alla liberta' vigilata ed aveva violato gli obblighi della stessa. L’arrestato e’ stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©

Correlati