Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Ponticelli: getta droga nel lavandino: arrestato


Ponticelli: getta droga nel lavandino: arrestato
11/10/2010, 14:10

All’arrivo della Polizia, uno spacciatore si disfa della droga e la butta nel lavello della cucina. Questo è accaduto a Ponticelli, quando i poliziotti sono intervenuti per bloccare uno spacciatore che aveva avviato una fiorente attività di spaccio di cocaina nell’abitazione di via De Meis.
Antonio Andreoni, di anni 46, pluripregiudicato, gestiva la vendita di cocaina direttamente in casa, ricevendo i vari clienti quando è stato avvisato dalle vedette distribuite lungo il perimetro dello spaccio della presenza della Polizia, si liberava della droga.
L’irruzione degli agenti ha consentito di recuperare solo 7 dosi ma non ha impedito l’ arresto.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©