Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ponticelli, rapinatore solitario arrestato dalla polizia


Ponticelli, rapinatore solitario arrestato dalla polizia
23/03/2011, 13:03

Era diventato l’incubo degli automobilisti fermi agli incroci di alcune strade del quartiere Ponticelli, rapinatore solitario arrestato dalla polizia. Il 45enne, con precedenti specifici, è stato sottoposto a Fermo di Polizia Giudiziaria dagli agenti del Commissariato di Polizia Ponticelli per il reato di rapina aggravata.
Le indagini della Polizia si sono concentrate sull’uomo, le cui caratteristiche somatiche, il modus operandi e il ciclomotore usato per commettere le rapine emergevano dalle denunce presentate dalle vittime.
Nella sola serata di lunedì aveva commesso due rapine, distante l’una dall’altra di appena un’ora.
La prima, intorno alle 20.00, in via Madonnelle, le vittime ferme ad incrocio, sono state avvicinate da Damiano che facendo intendere di essere armato si faceva consegnare la somma di 30 euro.
Molto probabilmente, essendo un magro bottino, dopo un’ora in via Fratelli Grimm, fermava un’altra auto facendosi consegnare dal conducente la somma di 220 euro.
Sempre alla guida di un rosso fiammante Scarabeo, nella serata del 18 marzo, bloccava un furgone fermo in via Mario Palermo. Anche in questo caso si faceva consegnare la somma di 128 euro.
L’uomo è stato rintracciato dalla Polizia all’interno del Rione De Gasperi in sella allo scooter.
Sottoposto a individuazione di persona, è stato riconosciuto dalle vittime.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©