Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ponticelli, un fermo per tentato omicidio


Ponticelli, un fermo per tentato omicidio
10/11/2011, 09:11

 A Volla i carabinieri della stazione di napoli ponticelli hanno sottoposto a fermo per tentato omicidio D.A.C., 34enne del luogo, incensurato. l’uomo è gravemente indiziato del tentato omicidio di E.L., 36enne di ponticelli, già noto alle forze dell'ordine, ritenuto fiancheggiatore del sodalizio camorristico “esposito-ercolani-circone-perrella”, operante nel quartiere di ponticelli. in particolare la sera dell’8 novembre, a napoli su via al chiaro di luna nei pressi di un bar, al culmine di una lite per futili motivi, D.A.C. colpiva con un coltello l'uomo per poi darsi alla fuga a piedi. la vittima fù soccorsa da un passante e trasportato all’ospedale “villa betania” dove i sanitari lo hanno medicato per una ferita all regione toracico-addominale sinistro. con prognosi riservata, non in imminente pericolo di vita e poi trasferito nell’ospedale cardarelli. il 34enne è stato formalmente riconosciuto dalla vittima in fotografia ed è stato bloccato nella sua abitazione e sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di un coltello a scatto con una lama di 7 cm, arma che ha utilizzato per ferire esposito. il coltello è stato sequestrato. il fermato è stato associato nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©