Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L’uomo aveva sedata la vittima

Pordenone, abusi su una donna da parte del medico


Pordenone, abusi su una donna da parte del medico
04/10/2012, 14:55

PORDENONE – Altra violenza sulle donne. Un medico di Pordenone si è reso protagonista dell’ignobile gesto ai danni di una sua paziente. Una volta arrivata nella struttura sanitaria, il medico ha impedito alla donna di allontanarsi per poi, all’insaputa della vittima, somministrarle dei farmaci dagli effetti narcotico-sedativi. Dopo averla sedata, l’ha condotta  in un albergo.

Lì, la povera donna è stata costretta a subire atti sessuali. Il medico, di 48 anni, è stato arrestato dalla polizia per sequestro di persona e violenza sessuale in concorso con un’altra persona.

La “Divisione Polizia Anticrimine” è arrivata al fermo del medico dopo una complessa indagine e l’acquisizione di referti medici.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©