Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Portici, 2 arresti per omicidio e detenzione illegale di armi


Portici, 2 arresti per omicidio e detenzione illegale di armi
20/04/2011, 16:04

A Melfi (Pz) e Teramo nelle rispettive case circondariali i carabinieri della compagnia di torre del greco hanno notificato l’ordine di custodia cautelare in carcere emesso il 4 aprile dal gip di napoli a vollaro raffaele, 41 anni, detenuto nel carcere di melfi (pz), ritenuto il capo dell’omonimo clan camorristico operante a portici e a bifulco massimiliano, 32 anni, detenuto presso il carcere di teramo, ritenuto elemento di spicco dello stesso clan camorristico, gravemente indiziati di di omicidio, detenzione e porto abusivo di armi e ricettazione, tutti reati aggravati dal metodo mafioso. in dettaglio gli investigatori dell’arma con indagini sostenute anche da intercettazioni telefoniche e ambientali nonchè dalle dichiarazioni di collaboratori di giustizia, hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza per l’omicidio di buonocore giovanni avvenuto 16.07.2008 a portici, da collocarsi ad una faida interna, individuando il vollaro quale mandante e bifulco il materiale esecutore, nonche’ nocerino ciro, gia’ arrestato per questo omicidio nel novembre 2008, quale conducente del motociclo utilizzato per compiere il delitto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©