Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Trovate in casa del giovane due piante di cannabis

Portici: coltivava droga in casa, 24enne arrestato


Portici: coltivava droga in casa, 24enne arrestato
22/07/2010, 17:07

PORTICI – E’ stato arrestato dai carabinieri della stazione di Portici, un 24enne residente in città.
Si tratta di Fabio Castaldo a cui i militari hanno stretto le manette ai polsi con l’accuse di coltivazione di piante di stupefacenti. Il giovane che non aveva mai avuto, in precedenza, problemi con la giustizia, aveva trasformato la sua abitazione, in una specie di mini-serra utilizzata per la coltivazione di cannabis. Un’attività illegale per la quale il 24enne è finito in manette.
Il blitz dei carabinieri di Portici, è scattato nella giornata di ieri. Un’operazione lampo, durante la quale, i militari hanno effettuato una perquisizione presso l’appartamento di Castaldo. In casa, le forze dell’ordine hanno ritrovato e, successivamente, sequestrato due piante di cannabis indica dell’altezza di circa due metri. Rinvenuto, inoltre, tutto il materiale necessario per il confezionamento della sostanza stupefacente. Materiale che il 24enne utilizzava per preparare e poi distribuire la droga.
Al termine della perquisizione e dopo gli accertamenti di rito, Fabio Castaldo è stato trasferito nelle camere di sicurezza della caserma dei carabinieri. Il giovane, al momento, è in attesa di essere processato con rito direttissimo. L’operazione di ieri, dimostra il continuo e forte impegno delle forze dell’ordine, che quotidianamente operano sul territorio di Portici per contrastare il fenomeno della detenzione e dello spaccio di sostanze stupefacenti

Commenta Stampa
di Elisa Scarfogliero
Riproduzione riservata ©