Cronaca / Nera

Commenta Stampa

32 condanne e 4 assoluzioni

Portici: Condannati capi e gregari del clan Vollaro


Portici: Condannati capi e gregari del clan Vollaro
29/06/2010, 16:06

PORTICI - Quattro secoli di carcere per il clan Vollaro: è la sentenza emessa per il processo San Ciro.  Complessivamente 32 condanne e 4 assoluzioni. Confermate le richieste dell’Antimafia per capi e gregari del sodalizio criminale operativo a Portici, capeggiato dai figli del califfo, dopo l’arresto del capoclan Luigi Vollaro. Estorsioni, omicidi ed armi: i capi d’imputazione. Condannati a 20 anni di reclusione Pietro ed Antonio Vollaro, 24 anni e 6 mesi la pena inflitta a Luciano Vollaro; 8 anni per Giuseppe Vollaro. 20 anni anche per Bruno Belsole, 12 per Agostino di Palma e 10 anni di reclusione per Antonio Busiello e Ciro D’Alessio, 8 per Raffaele Vollaro e 6 anni per Anna Boniello e Ciro Borriello. Venti anni anche per Antonio Frongillo, già reduce da una condanna per droga, uomo di fiducia dei fratelli Vollaro. Pene più lievi per i pentiti: 6 anni per Gennaro Morcavallo e 4 per il figlio Mario. Inflitte pene anche alle donne dell’organizzazione criminale: 4 anni a Maria Esposito; 10 anni per Teresa Napoletano. 
Assolti Marcello Belsole, Antonio Buffo, Ciro Morcavallo e Ivano Verzella.

Commenta Stampa
di Antonella Losapio
Riproduzione riservata ©