Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Portici, droga tra i fiori: padre e figlio arrestati


Portici, droga tra i fiori: padre e figlio arrestati
02/03/2011, 14:03

Padre e figlio, entrambi fiorai di Ercolano, sono stati arrestati dagli agenti del Commissariato di Polizia di Pubblica Sicurezza Portici per il reato di detenzione ai fini di spaccio di hashish, in concorso tra loro.

A.F. e G.F., rispettivamente di 56 e 33 anni, sono stati arrestati dalla Polizia all’interno di un negozio di fiori gestito da entrambi al Corso Resina di Ercolano

Nel corso di una perquisizione effettuata all’interno dell’attività commerciale, gli agenti rinvenivano e sequestravano un panetto di hashish del peso di circa 100 grammi ben occultato all’interno di alcuni scatoli per fiori collocati su una cella frigorifera.

La perquisizione estesa anche all’abitazione permetteva di rinvenire 3 rotoli, due di carta trasparente e uno di carta argentata, utili al confezionamento delle singole dosi. I due saranno giudicati stamani con il rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©