Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Portici, due minori denuncati per rapina


Portici, due minori denuncati per rapina
18/04/2011, 17:04

Questa mattina, i poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza, Portici-Ercolano, hanno denunciato in stato di libertà due minorenni napoletani, G.C. 16enne pregiudicato per rapina ed estorsione e ed L.P. 17enne, entrambi per i reati di rapina e porto abusivo di armi. I fatti hanno avuto inizio ieri sera quando un 28enne originario di Cercola, si è recato presso gli uffici del Commissariato ed ha denunciato di essere stato vittima di un rapina perpetrata da due giovani di cui uno armato di pistola. La rapina era avvenuta ad Ercolano, in Via Cozzolino. I due minori dopo aver minacciato di morte il 28enne, gli avevano sottratto il ciclomotore, un Piaggio Liberty. L’attività investigativa, condotta incessantemente tutta la notte, con la collaborazione dei Poliziotti del Commissariato di Polizia “Ponticelli”, ha portato presto i frutti sperati. G.C. è stato infatti rintracciato presso l’abitazione di una zia. Poco dopo è stato rintracciato anche il complice, L.P. Entrambi hanno ammesso subito le loro responsabilità. Nel corso della notte, i poliziotti hanno anche ritrovato l’arma utilizzata per la rapina, una pistola giocattolo privata del tappo rosso, nascosta in un’autovettura abbandonata lungo una strada pubblica. All’interno della stessa autovettura, gli agenti hanno trovato anche le chiavi del ciclomotore rapinato poco dopo rinvenuto in un parco alla periferia di Ponticelli. I due minori sono stati pertanto denunciati in stato di libertà ed affidati ai genitori.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©