Cronaca / Nera

Commenta Stampa

E' il figlio di un boss del clan Ascione-Papale di Ercolano

Portici: Rissa tra baby gang, denunciato minorenne armato


Portici: Rissa tra baby gang, denunciato minorenne armato
27/07/2010, 16:07

PORTICI - È stato denunciato per porto abusivo di arma da fuoco G.A., figlio di un noto esponente del clan Ascione-Papale di Ercolano da tempo in carcere. Il giovane, classe 1996, è stato fermato dalle forze dell’ordine a seguito di una rissa scoppiata domenica sera all’esterno di un bar di piazzale Brunelleschi a Portici. Il ragazzo è stato trovato in possesso di una Beretta con matricola abrasa. Sei i giovani coinvolti nella rissa, forse sotto l’effetto di alcool o droga, forse per uno sguardo di troppo alla ragazza di un altro.  Non è il primo caso di violenza che vede protagonisti minori. All’arrivo degli agenti del commissariato di Portici-Ercolano, tutti se la sono dati a gambe, i poliziotti sono riusciti a fermare sono il 14enne, residente ad Ercolano. Trovato in possesso dell’arma, il ragazzo è stato condotto al commissariato, qui non ha risposto nè alle domande degli agenti sulla provenienza della pistola, né sui gli altri giovani coinvolti nella rissa. 

Commenta Stampa
di Antonella Losapio
Riproduzione riservata ©