Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Posillipo, arresto per dentenzione ai fini di spaccio di droga


Posillipo, arresto per dentenzione ai fini di spaccio di droga
18/04/2011, 13:04

Ieri pomeriggio, gli agenti della Squadra Mobile - Sezione Narcotici- , a seguito di un’ attività d'indagine tesa a contrastare il dilagante fenomeno dello spaccio nel quartiere Posillipo di Napoli, particolarmente fiorente nei fine settimana, ha arrestato un uomo di 31 anni, responsabile di aver detenuto e trasportato circa 900 grammi di hashish.

I poliziotti hanno bloccato l'uomo n via Del Marzano , nei pressi della sua abitazione mentre era bordo della sua autovettura. All' interno della stessa l’ uomo teneva occultata in un anfratto naturale sottostante il cruscotto e da cui si accedeva rimuovendo il vano portaoggetti circa 500grammi di hashish. La qualità dello stupefacente è particolarmente pregiata e nota per essere molto in voga nei paesi nord Europei e raramente sequestrata nelle aree metropolitane indigene. Tale stupefacente denominato "Afgano" è destinata ad un'utenza d'intenditori e proviene dal paese mediorientale che gli da il nome. Gli agenti hanno esteso il controllo presso il domicilio dello spacciatore dove hanno rinvenuto e sequestrato 400 grammi hashish, di qualità comune,notoriamente prodotta in Marocco. I poliziotti, hanno arrestato l’ uomo ed hanno posto sotto sequestro la droga e l’autovettura utilizzata per il trasporto.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©