Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Oggi la società replica con un'altra foto del cestista

Post dell'Adidas su Facebook con James Harden: piovono commenti razzisti


Post dell'Adidas su Facebook con James Harden: piovono commenti razzisti
24/05/2019, 16:33

La Adidas decide di postare su Facebook l'annuncio per una loro iniziativa ed usa la foto di un tizio di colore. E subito piovono insulti razzisti, che vanno da uns emplice "Quanto è brutto" a frasi del tipo "Ma la Adidas perchè deve usare modelli negri?". In realtà, quel tizio di colore è James Harden, campione dell'NBA (il campionato di basker statunitense), guardia tiratrice, uno dei primi cinque giocatori al mondo. Con un salario di 30 milioni di dollari l'anno e una sponsorizzazione dell'Adidas da 200 milioni di dollari. Dopo che è cominciato il passaparola, sono intervenuti coloro che hanno contestato i razzisti, sfottendoli sottolineando il curriculum sportivo di Harden. 

Oggi l'Adidas risponde con un nuovo post, sempre con la foto di Harden, e scrivendo: "No al razzismo, solo creatività. In Adidasi può giocare qualsiasi giocatore, siamo una squadra di MVP, fuori e dentro il campo. Non c'è spazio per i razzisti nella nostra community, sentiti libero di non seguirci più. Non abbiamo bisogno di te. Uniti nello sport". Ed è stata la migliore risposta ai commenti razzisti che sono stati scritti 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©