Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Potentini in trasferta a far spesa a scampia


Potentini in trasferta a far spesa a scampia
26/02/2011, 14:02

Ieri pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Polizia “Scampia”, hanno arrestato D.I. 22enne e F.T.19enne, entrambi di Potenza, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio.

L’arresto è avvenuto in Viale della Resistenza nei pressi delle cosiddette “Case dei Puffi” dove i poliziotti hanno incrociato i due a bordo di una Totyota Corolla con la quale, appena li hanno intravisti, hanno cercato subito di allontanarsi pensando di evitare un probabile controllo.

I poliziotti, insospettiti dal repentino allontanamento dei due, hanno invece deciso di inseguire l’autovettura e di fermarla per sottoporre a controllo tanto i passeggeri quanto il suo interno.

I due ragazzi si sono mostrati subito insofferenti e molto nervosi e tra l’altro non sono stati in grado di spiegare cosa facessero a Scampia. La cosa ha insospettito ancora di più gli agenti che hanno quindi deciso di perquisirli subito.

Sul tappetino del lato guida, i poliziotti hanno infatti trovato un cilindretto di plastica rigida di colore verde contenente cocaina ed 11 cilindretti gialli contenenti eroina. Nelle tasca sinistra del giubbotto della ragazza, hanno invece trovato 18 cilindretti di colore giallo contenenti eroina.

Tutta la sostanza stupefacente sequestrata, circa un grammo di cocaina e circa 30 grammi di eroina, è stata sequestrata.

I due potentini, D.I., pregiudicato per violazione alla normativa sugli stupefacenti e F.T. , sono stati quindi arrestati e condotti il primo alla Casa Circondariale di Poggioreale e la seconda a quella di Pozzuoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©