Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il proiettile ha colpito i vetri dell'auto

Potenza, spari contro un giornalista Rai

Si tratta di Nello Rega, più volte minacciato

Potenza, spari contro un giornalista Rai
07/01/2011, 16:01

POTENZA - Poteva finire in tragedia una normale serata tra amici, per Nello Rega, giornalista Rai ed autore del libro "DIversi e divisi" sulla convivenza tra islamici e cristiani. Mentre stava tornando a casa, l'auto di Rega è stata affiancata e speronata da un'altra vettura. Il giornalista a quel punto ha accellerato e subito dopo ha sentito un colpo di arma da fuoco, e un proiettile ha infranto il vetro posteriore. Ma per fortuna l'auto di Rega è stata più veloce ed è riuscita a raggiungere Potenza senza subire altri colpi. Il giornalista è andato dai Carabinieri che gli hanno sequestrato l'atutovettura per poter compiere gli accertamenti balistici del caso. In base al racconto del giornalista - che ha subito molte minacce in passato, a Roma e a Potenza - sull'autovettura che l'ha speronato c'erano due persone.
Parlando con l'Ansa, Rega ha detto: "Chi ha sottovalutato il pericolo che correvo ora deve fare un esame di coscienza. Sono terrorizzato e chiedo ancora una volta allo Stato di proteggermi adeguatamente. Tuttavia non mollerò perchè non voglio rinunciare alla mia libertà di pensiero".

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©