Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pozzuoli, arrestati due uomini dopo un rocambolesco insegumento


Pozzuoli, arrestati due uomini dopo un rocambolesco insegumento
29/06/2012, 08:06

Gli agenti del commissariato di P.S. Pozzuoli hanno arrestato un C.H. 17anni e A.S. 18 anni da pochi giorni, entrambi di etnia rom per il reato di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

I poliziotti hanno notato i due mentre in via Solfatara poco prima della mezzanotte a bordo di una Lancia Lybra con fari e motore accesi erano affiancati ad una BMW e ne infrangevano il vetro della portiera posteriore sinistra trafugando quanto lasciato sul sedile posteriore dall’ignara vittima.

Gli agenti hanno tentato di bloccare i due ma questi accortisi della Polizia hanno iniziato una lunga e rocambolesca fuga terminata nel comune di Giugliano in Campania alla via Lago Patria quando perdendo il controllo dell’autovettura questa impattava contro un paletto.

I due ladri non si sono scoraggiati sono scesi dall’auto ormani non più marciante ed hanno tentato la fuga a piedi ma dopo un breve inseguimento sono stati bloccati con non poca difficoltà.

Entrambi sono stati arrestati ed il minore è stato condotto al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©