Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pozzuoli, arresto per utilizzo illecito di carte di credito


Pozzuoli, arresto per utilizzo illecito di carte di credito
11/04/2011, 09:04

Nel primo pomeriggio di ieri i poliziotti del commissariato di Pozzuoli hanno arrestato due uomini di 54 e  43 anni entrambi napoletani con precedenti di polizia, per i reati di utilizzo fraudolento di carta di credito in concorso e denunciati per furto aggravato in concorso e lesioni. I poliziotti hanno accertato che la vittima, nella tarda mattinata di ieri, mentre faceva ritorno alla sua auto parcheggiata in via Arco Felice Vecchio notava un uomo accovacciato vicino alla sua vettura che repentinamente si allontanava; percorse poche centinaia di metri, la vittima si accorgeva di avere un pneumatico forato. L’anziano signore ha accostato l’auto per cambiare il pneumatico, mentre si accingeva a sostituirlo, un passante lo avvertiva che gli stavano rubando il borsello che aveva lasciato sul sedile. La vittima scorgeva un uomo allontanarsi a bordo di una panda grigia condotta da un complice. L’uomo riconosceva il ladro come la stessa persona vista poco prima “armeggiare” vicino la sua macchina. L’uomo a questo punto raggiungeva la filiale della sua banca, in Via Annecchino, per effettuare il blocco della carta di credito. Mentre l’uomo effettuava l’operazione, il cassiere gli comunicava che al bancomat all’esterno dell’istituto di credito stavano utilizzando proprio la sua carta. La vittima repentinamente usciva dalla banca è bloccava il ladro che per guadagnarsi la fuga restituiva i 1850€ appena prelevati, ma veniva fermato anche da alcuni passanti. Il complice a questo punto tentava di allontanarsi a bordo della Panda ma veniva prontamente inseguito ed arrestato dalla Polizia. Stamani i due saranno giudicati con rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©