Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

POZZUOLI: CAPITANERIA DI PORTO SALVA TRE VITE IN MARE


POZZUOLI: CAPITANERIA DI PORTO SALVA TRE VITE IN MARE
01/09/2008, 13:09

 

Una tragedia in mare sventata grazie all’immediato e tempestivo intervento degli uomini della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Pozzuoli. I militari diretti dal comandante TV(CP) Sergio Castellano, ieri pomeriggio, durante il quotidiano servizio di pattugliamento della Costa Flagrea, sono stati contattati dalla centrale operativa della stessa capitaneria di porto di Pozzuoli. Il contatto è stato effettuato dal sottoufficiale d’Ispezione SC.NP. Simone Cascella. Cascella, insieme agli operatori radio marinai scelti, Luciano Santantonio e Valeria Buccalà, avevano infatti ricevuto un S.O.S. da una piccola imbarcazione da diporto in avaria. A bordo c’erano due adulti, più un neonato di 9 mesi. I tre erano in balìa del forte vento e de mare mosso. Gli uomini dela Capitaneria di Porto, Gregorio Silvestri e Mario Perrone, hanno raggiunto l’imbarcazione, a pochi metri dalla pericolosa scogliera sottostante a Capo Miseno. Giunti sul posto, i militari hanno trasbordato a bordo del gommone la giovane madre e la neonata. Al porto di Marina Grande di Bacoli le persone salvate erano in stato di shock. Si sono poi riprese, e hanno ringraziato i due militari accordi. Tre vite salvate, una grande prova di professionalità da parte dei militari della Guardia Costiera.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©