Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pozzuoli, spari in ristorante: un arresto


Pozzuoli, spari in ristorante: un arresto
08/03/2011, 12:03

Doveva essere una tranquilla festa di compleanno da festeggiare a Pozzuoli in ristorante tra parenti ed amici. Ma poco dopo la mezzanotte poco è mancato che il festeggiamento si tramutasse in tragedia. Infatti uno dei commensali, B.R. di 42 anni, nel mostrare agli invitati una pistola, dall’uso maldestro faceva partire accidentalmente un colpo che feriva tre persone: il suocero, la zia e la cugina della moglie. I tre feriti sono stati subito trasportati all’ospedale San Paolo per ferite alle gambe guaribili in pochi giorni. L’incauto protagonista invece è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Polizia Pozzuoli per porto illegale di arma comune da sparo e per lesioni cagionate ai familiari. Sequestrata anche la pistola, una Beretta mod. 98.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©