Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Dopo l'allenamento a Castel Volturno

Pranzo di Natale, il Napoli a Villa D’Angelo


.

Pranzo di Natale, il Napoli a Villa D’Angelo
17/12/2012, 17:51

NAPOLI - Ha scelto villa D’Angelo quest’anno il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, per il pranzo di natale con la squadra.

Appuntamento per le 13. I giocatori sono arrivati un po’ per volta, dopo la seduta mattutina a Castel Volturno  svolta per preparare il match di Coppa Italia di mercoledì contro il Bologna.

Ad attendere la squadra anche un gruppo di tifosi, che all’arrivo di Paolo Cannavaro, hanno intonato per lui il coro: “C’è solo un capitano”. Un modo per dimostrargli affetto dopo la notizia del coinvolgimento nello scandalo calcio scommesse, che vede implicato anche Grava.

Ricco il menù: gamberi in pastella soffiata su crema di piselli e bacon croccante, l'antipasto perla di branzino ripiena di scarola alla partenopea su guazzetto leggero di crostacei e molluschi. Primo piatto con raviolini di melenzana bianca e basilico su ragù di scorfano e pecorino sardo, secondo con medaglione di manzo farcito con provolone del monaco e pomodoro secco con crudo di spinaci e noci. E per finire anche una torta augurale con Crema Chanthily e fragoline. 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©