Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La Polizia lo salva a stento

Prato: accusato di pedofilia, la folla tenta il linciaggio


Prato: accusato di pedofilia, la folla tenta il linciaggio
30/06/2011, 11:06

PRATO - Un tentativo di linciaggio è stato evitato dalle forze dell'ordine a Prato. Tutto era nato dal racconto di un ragazzino, che tre giorni fa aveva raccontato di essere stato abusato sessualemnte da un adulto. Ieri poi è tornato dai genitori, riferendo di aver visto la persona in questione, un sessantenne che abitra poco lontano. I genitori, anzichè rivolgersi alle forze dell'ordine, hanno radunato familiari ed amici e hanno tentato di linciare l'uomo. Una piccola folla di un centinaio di persone si è radunata quindi sotto la casa del sessantenne, armata anche di bombe molotov.
Polizia e Vigili del Fuoco sono intervenuti, per bloccare la folla, mentre l'uomo veniva fatto allontanare insieme alla moglie e alla figlia.
L'intervento dei Vigili del Fuoco è stato necessario anche per spegnere l'incendio di una autovettura, bruciata per vendetta dalla folla inferocita.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©