Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sequestrate 4.900 piante. Sette persone arrestate

Prato, cinesi trasformano capannone in serra per marijuana


Prato, cinesi trasformano capannone in serra per marijuana
27/02/2014, 20:06

Incredibile scoperta a Prato dove i carabinieri hanno scoperto un capannone industriale di Vaiano, , nella val di Bisenzio, trasformato in una serra per coltivare marijuana. Nella struttura, di circa mille metri quadrati erano state posizionate lampade speciali, un soppalco per mantenere la temperatura funzionale alla coltivazione delle piante e un impianto di irrigazione. L’operazione dei carabinieri ha portato all’arresto di 7 persone di origini cinesi. Sequestrate oltre 4.900 piante. E' la prima volta, secondo i militari, che un gruppo di immigrati cinesi si rende responsabile di questo tipo di coltivazione nell'area pratese.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©